CAMMINO DI SANTIAGO

SPECIALE GIUBILEO 2021

Anno Domini 813: l’eremita Pelagio, avvertito da un angelo, vide delle lucie simili a stelle sul monte Liberon. Subito avvertì il vescovo che, con suo gran stupore, scoprì sul luogo una tomba d’epoca romana che conteneva un corpo dalla testa mozzata: “Qui giace Jacobus, figlio di Zebedeo e Salomè” recitava l’incisione. Quella era la tomba di San Giacomo il Maggiore, della quale si erano perse tracce e memoria.
Non appena la voce si sparse, iniziarono ad arrivare pellegrini da ogni angolo d’Europa: era la nascita del Cammino di Santiago, un percorso ormai battuto da più di un millennio che continua a vivere ancora oggi tra spiritualità e tradizione.

TOUR MAP

TOUR GALLERY

facebook