PANTELLERIA

LAVA, CAPPERI E ZIBIBBO

Lontana dai riflettori che puntano su Lampedusa, Pantelleria se ne sta in disparte e custodisce come un segreto il suo primato di isola siciliana più vicina alle coste tunisine. L’ultima isola è la Pantelleria della lava, dei capperi e dello Zibibbo: un’isola dalla storia antica, di contadini più che di pescatori, un’isola unica nel suo genere.
Come i campi di cui è rivestita, Pantelleria conosce tutte le stagioni: le altre isole siciliane si animano in estate, spesso di folle di turisti che si accontentano di una toccata e fuga; Pantelleria, invece, è attraversata da un turismo più mite, forse più pacato e rispettoso, che fa capolino anche durante l’anno e cerca pace e lunghe soste rigeneranti.

TOUR GALLERY

facebook