GALLES

IL DOMINIO DEL DRAGO ROSSO

Non possiamo essere certi che Avalon o Camelot siano città veramente esistite, ma ci sono località nelle terre di Cornovaglia, avvolte ancora dalla stessa magia. Un viaggio di gruppo in Galles per scoprire i racconti di Re Artù, nato al Castello di Tintagel e del mago Merlino che lì lo allevò in segreto.
Difficile distinguere, camminando queste terre, tra fantasia, leggenda e storia. Tra le saghe dei cavalieri della Tavola Rotonda e la storia, quella ufficiale di re e battaglie e quella dell’Inghilterra rurale e contadina, raccontata da Geoffrey Chaucer e William Shakespeare nei Racconti di Canterbury e nelle Allegre comari.

 

Windsor dall’antico inglese windles-ore, argano presso il fiume, è il luogo in cui sorge una delle residenze della famiglia reale britannica. Il castello originario fu costruito da re Guglielmo I il Conquistatore, intorno al 1065. Nel XV secolo la tomba di Enrico VI e i frammenti della Croce nella nuova cappella di San Giorgio fecero di Windsor un grande centro di pellegrinaggio, ma dopo la Riforma protestante quando tombe e reliquie furono considerate solo superstizioni, la città iniziò regredire. Questo fino all’arrivo della regina Vittoria, che stabilì qui la sua residenza dal 1840, e delle due ferrovie nel 1849 catapultò la città nel centro dell’Impero britannico.
Enrico I fu il primo monarca inglese a risiedervi ufficialmente, dal giorno di Pentecoste del 1110. La regina Elisabetta I vi si trasferì allo scoppio della peste bubbonica a Londra, nel 1563.

 

Il monastero femminile di Santa Fridesvida del VIII secolo, rese noto il villaggio sassone di Oksnaford, che nel X secolo divenne Oxford. In questo viaggio di gruppo in Galles si visiterà anche l’Università che rese celebre la città, citata per la prima volta in documenti del XII secolo.
Durante la Guerra Civile, nel 1642, Oxford ospitò per quattro anni, la corte di Carlo I cacciato da Londra da Oliver Cromwell. Dopo la rivoluzione industriale la città divenne anche un importante centro di produzione automobilistica, qui infatti, negli stabilimenti della Morris si produsse la Mini, probabilmente l’auto più rappresentativa della swingin’ London degli anni dei figli dei fiori.
La guida Lonely PlanetTM include le guglie dell’Università di Oxford tra le dieci più singolari del mondo e l’intera città tra i dieci luoghi classici della letteratura inglese. National GeographicTM include la Biblioteca Bodleiana dell’Università tra le quattordici più fantastiche del mondo.

 

Quali documenti ti servono per un viaggio in Galles?
I cittadini italiani possono viaggiare per turismo nel Regno Unito.
Controlla il sito ufficiale di VIAGGIARE SICURI per gli ultimi aggiornamenti.

TOUR MAP

TOUR GALLERY

viaggio UK Galles Snowdonia
viaggio UK-Galles-Cardiff-1
viaggio UK-Galles-Snowdonia2
viaggio UK-Galles-St-Davidis
viaggio UK Galles Snowdonia
viaggio UK-Galles-Cardiff-1
viaggio UK-Galles-Snowdonia2
viaggio UK-Galles-St-Davidis
facebook