SUD AFRICA

A CACCIA DI EMOZIONI

Il “Paese arcobaleno”. La denominazione coniata dall’arcivescovo Desmond Tutu, è l’icona più rappresentativa del Sud Africa. Ma è anche grazie all’immensa opera pacificatrice del padre nazionale Nelson Mandela, che nell’arco di 30 anni il paese è stato traghettato dagli anni bui dell’apartheid verso il futuro.
Posizionato all’estremo sud dell’Africa, oltre il Tropico del Capricorno, è uno stupefacente mosaico di etnie ed ambienti naturali. Rigogliosi vigneti, campagne coltivate a perdita d’occhio, foreste tropicali. Dalla cosmopolita Città del Capo, passando per le meraviglie paesaggistiche della Garden Route.
E poi più a nord, sull’altopiano, la spettacolare catena montuosa del Drakensberg fa da corona agli immensi boschi di conifere ed alle savane tropicali regno incontrastato dei “Big Five”. Le specie più ambite dagli innamorati dei safari fotografici, che fanno battere il cuore forte.
Un leopardo che sonnecchia sul ramo di un albero. Un rinoceronte che s’aggira seminascosto tra spessi arbusti. Un branco di leoni che si riposa nell’ombra dopo la caccia. Una mandria di elefanti che pascola placida, protetta solo, ma basta e avanza, dalle sue dimensioni. Un bufalo che attraversa silenziosamente la strada.
Così, le foto scattate nella concitazione dei momenti in cui i padroni dell’Africa attraversano il campo visivo, diventano i trofei indimenticabili di un safari africano.

TOUR MAP

TOUR GALLERY

facebook