SICILIA E EGADI

UN TUFFO DOVE IL MARE É PIÙ BLU

Un viaggio alle Isole Egadi, alla scoperta della costa occidentale della Sicilia, da Trapani e Mazara del Vallo.
In quest’angolo di Mediterraneo, ai margini dell’Italia, comanda il vento. Sono maestrale, scirocco e libeccio a dettare il programma delle giornate e accarezzano, modellano, talvolta sembrano maltrattare un mare incantevole, dai riflessi e dai colori straordinari, protagonista assoluto d’un arcipelago dove dominano natura e silenzio.
Ad un’ora d’aliscafo da Trapani, l’arcipelago delle Egadi si racconta attraverso la luce, i suoi colori ed i tanti profumi e la cultura di una antica terra di pescatori di tonni. Passeggiando tra i borghi storici, in barca tra grotte e fondali, tra cucina isolana e le tradizioni della pesca.

 

Mazara del Vallo. Nell’XI secolo a.C. i Fenici trovarono la zona ideale per effettuare soste durante i lunghi viaggi verso la Spagna e vi fondarono depositi permanenti. Nel IX secolo, proprio nei pressi di Mazara sbarcarono i musulmani d’Africa, che fecero della città il più grosso centro giuridico della Sicilia e un importante punto commerciale, artistico e letterario.
Il vecchio centro storico, che presenta i tratti tipici dei quartieri a impianto urbanistico islamico tipico delle medine, ancora oggi è conosciuto come la kasbah. La Basilica Cattedrale, che si trova nel luogo dove sorgeva una moschea, fu ricostruita completamente alla fine del XVII secolo in stile barocco.

 

Favignana è la principale delle Isole Egadi, con i suoi 33 Km ricchi di grotte naturali. Anticamente il suo nome era Egusa, dal greco Aigousa, ovvero luogo dove vivono le capre. Gli arabi la chiamarono Djazirat ‘ar Rahib, isola del monaco, per via del castello normanno di Santa Caterina, dove visse un monaco. Il toponimo attuale deriva da favonius, termine con il quale i Romani indicavano il vento caldo proveniente da occidente.
È famoso anche il soprannome che le diede il pittore Salvatore Fiume: l’isola farfalla, per via della sua caratteristica forma.
Nel 2015 la baia di Cala Rossa è stata premiata come spiaggia più bella d’Italia.

 

Quali documenti ti servono per un viaggio in Sicilia e Isole Egadi?
Controlla il sito ufficiale di VIAGGIARE SICURI per gli ultimi aggiornamenti.

TOUR MAP

mappa viaggio Sicilia occidentale isole Egadi

TOUR GALLERY

viaggio-sicilia-mothia
viaggio-sicilia-occidentale-selinunte
viaggio-sicilia-occidentale-trapani-saline
viaggio-sicilia-egadi-favignana-mare
viaggio-sicilia-egadi-favignana
viaggio-sicilia-mothia
viaggio-sicilia-occidentale-selinunte
viaggio-sicilia-occidentale-trapani-saline
viaggio-sicilia-egadi-favignana-mare
viaggio-sicilia-egadi-favignana
facebook