ISOLE CICLADI

SANTORINI E FOLEGANDROS

Scopri la Grecia calda e colorata in questo viaggio mare alle Isole Cicladi. Nell’immaginario collettivo, le Cicladi evocano un susseguirsi di casette bianche a blu, arroccate sul mare e circondate da fiori. Guardare il sole sorgere, tingendo di rosa l’orizzonte, è uno spettacolo che evoca la loro origine mitologica. Tra queste isole, a Delos, si dice infatti sia nato Apollo, dio greco del sole. Inoltre, sempre secondo il mito, è qui che si trovava il perduto regno di Atlantide.
Non è quindi un’esagerazione definire questo arcipelago come uno dei più affascinanti in Grecia. Il loro nome descrive perfettamente la loro disposizione a ventaglio: kyklos, cerchio, in greco antico.

 

Secondo il filosofo Strabone erano originariamente solo dodici. In seguito, il geografo Artemidoro di Efeso ne aggiunse altre tre, portando il computo a quindici. Ad oggi le Cicladi sono oltre 200, tra le più famose e i piccoli isolotti e scogli non abitati.
Le più note sono Santorini e Mykonos, centri vivacissimi che attirano turisti per la ricca offerta di attività. Altre, come Folegandros, seppur meno turistiche sanno affascinare con la loro bellezza più tranquilla e selvaggia, dove è la natura a dominare il paesaggio. Le città arroccate in cima a declivi ricoperti di fiori, sono circondate dalle acque blu del Mar Egeo. Le tipiche case bianche sormontate da cupole azzurre, le porte blu e i mulini a vento, hanno quella riconoscibilissima architettura tradizionale che richiama i colori nazionali.

 

Santorini ha una forma curiosa, riconoscibilissima nell’immaginario del viaggiatore. La caldera al centro dell’isola è il risultato di un’eruzione vulcanica che fece affondare parte dell’isola e le regalò una fama immutata nel tempo. Centro nevralgico è la Chora, un reticolo di stradine raccolte attorno al vecchio castello.

 

Folegandros è una terra selvaggia battuta dal meltemi, un vento secco e tiepido che in estate spazza l’Egeo. Un agglomerato di case bianche e blu aggrappato ad una falesia, che la terra custodisce gelosamente al mare. Un’isola senza la patina chic delle sue sorelle più famose, di una bellezza semplice che si rifà ai colori, ai suoni e ai profumi della natura.

 

Quali documenti ti servono per un viaggio alle Isole Cicladi?
I cittadini italiani possono viaggiare per turismo in Grecia.
Controlla il sito ufficiale di VIAGGIARE SICURI per gli ultimi aggiornamenti.

TOUR MAP

viaggio-grecia-cicladi-santorini-folegandros

TOUR GALLERY

viaggio-grecia-cicladi-santorini-tramonto
viaggio-grecia-cicladi-santorini-strada
viaggio-grecia-cicladi-santorini-mare
viaggio-grecia-cicladi-santorini-panorama
viaggio-grecia-cicladi-santorini
viaggio-grecia-cicladi-santorini-tramonto
viaggio-grecia-cicladi-santorini-strada
viaggio-grecia-cicladi-santorini-mare
viaggio-grecia-cicladi-santorini-panorama
viaggio-grecia-cicladi-santorini
facebook